Ultimo aggiornamento: 4.11.99
Scadenze assembleari, Norma MI per Carlo Rossi, Campionati Nazionali.
4 novembre 99
Scadenze assembleari, Norma MI per Carlo Rossi, Campionati Nazionali.

 
FSi-Ufficio Stampa
FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA
Via Cusani 10
I - 20121 Milano
(Italy)
Tel: +39 0286464369
Fax: +39 02864165
Email: federscacchi@iol.it
Website: http://www.infcom.it/fsi
ccp: 31908205
 
 
SCADENZE ASSEMBLEARI
 
Informiamo di una lettera trasmessa alla Segreteria Generale del Coni e ad altri uffici competenti. La lettera è a firma del presidente federale Alvise Zichichi e sarà posta all'o.d.g. del Consiglio Federale, convocato a Saint-Vincent in data 20-21 novembre.
Nella lettera si prende atto che, negli anni 2000 e 2001, dovrebbero formalmente essere convocate:
- entro 31 marzo 2000, assemblea ordinaria elettiva per scadenza connessa precedente statuto;
- entro 180 giorni dall'approvazione del nuovo statuto Coni  (DCPM 2 giugno 1999) assemblea straordinaria per le modifiche statutarie che il Coni richiederà;
- entro 31 marzo 2001, assemblea ordinaria elettiva per scadenza quadriennio olimpico.
La lettera prosegue citando apertamente le notevoli difficoltà economiche e logistiche, nel nostro ambito associativo, connesse a siffatto complesso di scadenze assembleari - soprattutto in funzione delle nuove normative sulle assemblee elettive - e chiede conferma degli impegni succitati: ventila poi la richiesta di poter accorpare almeno due assemblee, ad esempio le prime due citate, in unica data, ad esempio maggio-giugno 2000.
 
CARLO ROSSI NORMA M.I.
 
Al termine del festival internazionale di Arco, il Maestro Fide padovano Carlo Rossi ha conseguito una norma per il titolo di Maestro Internazionale. Quanto prima la segreteria federale provvederà ad esaminare le documentazioni del passato: sembra probabile che, per il raggiungimento del minimo delle partite previste, sarà necessaria ancora una norma. Complimenti a Carlo Rossi, che, a 39 anni e senza essere professionista, gioca spesso e sempre a buoni livelli: lo vedremo all'opera anche alla finale del Campionato italiano.
Nell'ambito della manifestazione, per sopravvenuti impegni, non ha potuto aver luogo l'annunciata visita del campione del mondo Alexander Khalifman, come da comunicato comparso sul sito Internet.
 
CAMPIONATI NAZIONALI
 
Mancano pochi giorni all'approvazione definitiva da parte dell'ufficio competente del Coni di nuove normative in merito ai campionati italiani, sulla base di una proposta già approvata dal Consiglio Federale.
La novità più rilevante riguarda i cittadini stranieri tesserati alla Fsi. Possono disputare i campionati italiani se ufficialmente residenti in Italia da almeno due anni e se registrati per l'Italia alla Fide. Gli stessi però possono disputare i campionati italiani senza concorrere all'assegnazione del titolo.
 
FINALE CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE
 
Non si segnalano novità rispetto ai precedenti comunicati. Inizierà sabato 13 novembre a Saint-Vincent dove terminerà domenica 20, con l'eventualità che lunedì 21 debbano essere effettuati spareggi rapid play per il titolo.
Il sito Internet della Fsi seguirà la manifestazione con collegamento al sito del comitato organizzatore http://www.netvallee.it/scacchi
La media Elo Fide dei partecipanti è uguale a 2394, quindi torneo di VI categoria, con norma di Maestro Internazionale a punti 5,5 su 9. Questa eventualità interessa Costantino Aldrovandi, Roberto Costantini e Carlo Rossi.