Ultimo aggiornamento: 01.11.98
Apertura nuovi C.A.S.-Scacchi CONI
28 ottobre 1998
Apertura nuovi C.A.S.-Scacchi CONI per la stagione sportiva 1998/99

 

Ai Presidenti dei Comitati Regionali

e, per il loro tramite,
Ai Presidenti e Delegati Provinciali
Ai Responsabili Regionali CAS, Giovanili e Istruttori
A tutti Presidenti delle Società

e p.c.:
Ai Componenti della Commissione Attività Giovanile
Ai Componenti della Commissione Didattica
Al Coordinatore Nazionale dell’Albo Istruttori
Al Settore Organizzazione Periferica
Ai Consiglieri FSI
Ai Revisori dei Conti
Al Presidente Onorario
Al Presidente della Commissione Federale Atleti

Apertura nuovi C.A.S.-Scacchi CONI per la stagione sportiva 1998/99

Termine di presentazione delle richieste di apertura ai Comitati Provinciali del CONI: 20 NOVEMBRE 1998

La Federazione ha operato per cercare di creare la possibilità di realizzare l'apertura dei Centri di Avviamento allo Sport per gli Scacchi, nell'ambito CONI, già con l'attuale stagione sportiva 1998/99. Giova ricordare che i nuovi C.A.S. debbono prima ottenere dai Comitati Provinciali CONI il riconoscimento dell'apertura, poi solo nella stagione successiva possono accedere alle facilitazioni ed agli eventuali interventi di carattere economico.

Con procedura d'urgenza, pertanto, è stata dapprima redatta dalla Commissione Didattica d'intesa con la presidenza la "Guida Tecnica - Scacchi", consegnata alla Divisione Centri Giovanili del CONI il 26/10/98 e contestualmente trasmessa agli uffici competenti per il previsto esame e per le eventuali richieste di variazioni. Nella stessa sede è stata da noi sollecitata la possibilità di rendere operanti, pur nelle more della ratifica e successiva pubblicazione della "Guida", le procedure di apertura di CAS-Scacchi della FSI sin da questa stessa stagione sportiva 1998/99. La Divisione ha accolto in linea di massima la nostra domanda, dicendosi disponibile ad inoltrare in tempi brevissimi una comunicazione suppletiva ai loro Comitati Provinciali, richiedendoci nel contempo di comunicare subito i requisiti da prevedere per l'apertura dei CAS-Scacchi (in base alla loro normativa) ed un elenco (sia pure approssimativo) delle Società FSI potenziali CAS. Poiché abbiamo già corrisposto a tale adempimento, inoltriamo la presente informativa ai C.R. ed alle Società, facendo presente a queste ultime che le relative richieste di apertura di un CAS potranno essere accolte dai Comitati Provinc.li CONI solo dopo che gli stessi avranno ricevuta la predetta comunicazione suppletiva. Le Società interessate dovranno pertanto accertarsi di ciò qualche giorno prima della data di scadenza evidenziata in oggetto e richiedere, compilare e consegnare l'apposito modulo previsto, che si trova allegato alla Circolare CONI n. 4345 del 29/9/98 avente per oggetto "Funzionamento dei C.A.S., per la stagione sportiva 1998/99", mentre altre informazioni in materia CAS risultano incluse nella Circolare CONI n. 4543 del 13/10/98.

Per opportuna informativa riportiamo di seguito i requisiti richiesti per la costituzione e l'attività di un CAS-Scacchi. Precisiamo inoltre che è all'esame del C.D., in attesa di poter svolgere d'intesa con il CONI il primo Corso Nazionale per Istruttori Giovanili (previsto per il 2° semestre 1999), la nomina provvisoria con procedura d'urgenza di Istruttori Giovanili FSI, sulla base delle domande pervenute e nel rispetto delle condizioni tecniche previste dal RIS, mentre la nomina definitiva avverrà al superamento di detto corso nazionale.

Requisiti richiesti per la costituzione e l'attività di un C.A.S. - Scacchi

  • affiliazione della Società alla FSI da almeno un anno;
  • partecipazione con i propri atleti all'attività agonistica giovanile federale (Eliminatorie e Finali dei Campionati Giovanili individuali per fasce d'età sino ai 16 anni);
  • tutti gli allievi iscritti al C.A.S. debbono risultare tesserati alla FSI per l'anno in corso (Tessera Juniores);
  • presenza di almeno un Istruttore Giovanile FSI (Direttore o Capo Istruttore del C.A.S.), coadiuvato, quando necessario, per la preparazione fisica da un docente ISEF o preparatore atletico e per la preparazione tecnica scacchistica da uno o più Istruttori Elementari FSI;
  • presenza di allievi appartenenti ad almeno una delle seguenti fasce d'età: 1° ciclo anni 8/10, 2° ciclo 11/14, 3° ciclo 15/16;
  • rapporto allievi/istruttori: un istruttore per max 15 allievi;
  • numero minimo allievi per Centro: 6
  • impianto minimo richiesto: una sala o aula attrezzata con scacchi, scacchiere ed una scacchiera murale;
  • periodo di attività: ottobre/maggio;
  • metodologie di allenamento: quelle indicate dalla "Guida Tecnica" (in corso di esame da parte dei competenti Uffici del CONI);
  • programmazione dei corsi con il seguente numero di lezioni settimanali: 1° ciclo n. 2 lezioni di un'ora, 2° ciclo n. 2 lezioni di due ore, 3° ciclo n. 3 lezioni di due ore.

Cordiali saluti.

Il Responsabile Nazionale CAS
Marcello Perrone

Il Presidente
Alvise Zichichi


  • Oggetto: Elenco delle Società Scacchistiche, divise per regioni, potenziali C.A.S. per la stagione sportiva 1998/99
  • Val D'Aosta
    C.C.S. Scacchi Cogne (Ao)

    Piemonte
    S.S. Torinese Torino
    C.S. Alfieri Torino
    Circ. Sport. Cult. Rivoli Sez. Scacchi Rivoli (To)
    S.S. Eporediese Ivrea (To)
    C.S. "Del Cusio" Omegna (Vb)
    C.S. Biellese Biella
    C.S. Tre Re Santhià (Vc)
    C.S. Astigiano Asti
    C.S. di Nichelino Nichelino (To)
    C.S. Chivassese Chivasso (To)
    DLF Novi Ligure Sez. Scacchi Novi Ligure (Al)
    Scacchi Club Vallemosso Valle Mosso (Bi)

    Liguria
    C.S. "Luigi Centurini" Genova

    Lombardia
    Società Scacchistica Milanese Milano
    C.S. Corsico Corsico (Mi)
    C.S. "Canal" Cocquio (Va)
    C.S. Excelsior Bergamo
    Accademia Scacchistica Cremonese Cremona
    C.S. Trevigliese Treviglio (Bg)
    C.S. "P. Keres" Robecchetto (Mi)
    C.S. Oltrepo Rivanazzano Rivanazzano (Pv)

    Veneto
    C.S. "Salvioli" Venezia
    C.S. "Esteban Canal" Venezia
    C.S. "Capablanca" Mestre (Ve)
    C.S. Padovano Padova
    Associazione Scacchistica Trevigiana Treviso
    S.S. Castelnovese Castelnuovo del Garda (Vr)
    C.S. Bassanese Bassano del Grappa (Vi)
    C.S. Lendinara Lendinara (Ro)
    C.S. Il Pedone Belluno
    C.S. Santa Maria di Sala S. Maria di Sala (Ve)

     Alto Adige
    C.S. Naturns Naturno (Bz)
    Arci Scacchi Bolzano Bolzano

    Trentino
    C.S. "Roberto Ruzz" Aldeno (Tn)

    FriuliVenezia-Giulia
    C.S. Goriziano Gorizia
    DLF Udine Sezione Scacchi Udine

    Emilia Romagna
    Cierrebiclub Bologna
    C.S. Ippogrifo Reggio Emilia
    C.S. Club 64 Modena
    Circolo Scacchi Estense Ferrara

    Toscana
    CRAL Monte dei Paschi Siena
    C.S. Versilia Querceta (Lu)

    Marche
    C.S. Pesarese Pesaro
    C.S. di Castelfidardo Castelfidardo (An)
    Club degli Scacchi Porto S. Giorgio (Ap)

    Umbria
    Circolo Perugino degli Scacchi Perugia
    Società Scacchi Augusta Perusia Perugia

    Lazio
    C.S. Caissa Vitinia (Roma)
    Associazione Scacchistica Apriliana Aprilia (Lt)
    Associazione Scacchi "Unicorno" Cecchina (Roma)
    C.S. "Paul Morphy" Frosinone

    Abruzzo
    A.S.V. Penne Penne (Pe)
    A.S.I. Pescara Pescara
    Ci.Da.S. Teramo Teramo
    Universitas Sancti Homeris Sant'Omero (Te)
    Libertas Scacchi Nereto (Te)
    C.S. Aquilano L'Aquila
    C.S. Avezzano Avezzano (Aq)
    C.S. "J. R. Fischer" Chieti

    Molise
    C.S. Monforte Campobasso

    Basilicata
    Accademia Scacchi Potenza Potenza

    Campania
    C.S. "Otto per Otto" Napoli
    Società Scacchistica Partenopea Napoli
    Gruppo Scacchistico Casertano Caserta
    Gruppo Scacchistico Stabiese Castellammare di Stabia (Na)
    Associazione Scacchistica Arzanese Arzano (Na)

    Puglia
    CRDD Sezione Scacchi Taranto
    C.S. "La Salle" Gallipoli (Le)
    Accademia Salentina degli Scacchi Pisignano di Vernole (Le)
    C.S. Lupiae Lecce
    C.S. Salento Aradeo (Le)
    C.S. Brindisino Brindisi
    Associazione Scacchistica Foggiana Foggia
    Accademia Scacchistica Barese Bari
    Apulia Scacchi Club Barletta (Ba)

    Calabria
    A.S. Catanzarese Catanzaro
    C.S. "Leonardo da Cutro" Catanzaro
    A.S. "G. Greco" Cosenza
    C.S. Rossano Rossano Scalo (Cs)
    C.S. Unical Arcavacata di Rende (Cs)
    A.S. "L. Di Bona" Cutro (Kr)

    Sicilia
    C.S. "A. Zichichi" Grammichele (Ct)
    Circolo Culturale "Sha-Mat" Catania
    C.N.R. "Bobby Fischer" Catania
    A.S. "Paolo Boy" Siracusa
    Circolo Gioiosano Scacchi Gioiosa Marea (Me)
    C.S. "Scollo" Rosolini (Sr)
    Scacco Club Mazara Mazara del Vallo (Tp)
    A.C.S. "No Limits" Messina

    Sardegna
    C.S. Cagliaritano Cagliari
    C.S. Pro Loco Tertenia Tertenia (Nu)
    A.S. Torres Sassari
    Sezione Scacchi "Avis" Iglesias (Ca)

    FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA


    Società segnalate dai C.R. ma non incluse in elenco perché NON affiliate nel 1997

    Scacchi Sempreverdi Bresso (MI)

    C.S. "Corrado Albarella" Napoli

    Scuola Scacchi II° Circolo Didattico Galatone (Le)

    C.S. "Gioacchino da Fiore" Crotone

    C.S. Foligno Foligno (Pg)